Impostiamo campagne di Google Shopping per il tuo sito web E-commerce

Esperto in Google Shopping

Sei interessato ai servizi di gestione del tuo account Google Shopping? Sono qui per aiutarti!

Cerchi un esperto in Google Shopping?

google-shopping

È comune per molti proprietari di siti Web provare a utilizzare Google Shopping da soli. A volte questo produce scarsi risultati a causa della mancanza di conoscenza da parte loro (del proprietario del sito) di come funzionano queste piattaforme pubblicitarie. Mentre altri sono in grado di far funzionare la campagna ma hanno bisogno che l’account venga portato al livello successivo.

In altri (sfortunati) casi i proprietari dei siti esternalizzano la gestione a un’agenzia o a un appaltatore che offre loro la commissione di gestione più bassa. Questo di solito si traduce in una cattiva gestione e può comportare una spesa eccessiva e una performance insufficiente dei annunci.

Se uno di questi scenari si applica a te, potrebbe essere il momento per te di prendere in considerazione l’utilizzo di un gestore di annunci Google Shopping, come noi.

Il tuo esperto di Google Shopping

Siamo esperti nei seguenti servizi di marketing digitale
Impostiamo il tuo feed di prodotti e lo ottimizziamo per ottenere risultati ottimali.
Ci assicuriamo che i tuoi prodotti vengano mostrati al pubblico giusto.
Ti risparmiamo denaro spendendo di più su prodotti che vendono e non su prodotti che non lo fanno.

Assumere una grande azienda non garantisce una gestione superiore. In molti casi si presta meno attenzione alle piccole imprese.

Le agenzie hanno troppi “cuochi in cucina”. Con conseguente strategie di campagna contrastanti e con pochi risultati.

Le agenzie in genere ti addebitano una tariffa fissa più una percentuale del budget mensile, indipendentemente da quanto piccola sia la tua campagna. Più soldi possono farti spendere, più guadagnano. Non è così che operoiamo noi.

Perché lavorare con un esperto in Google Shopping?

Non è raro che le grandi agenzie Pay Per Click dedichino la maggior parte del loro tempo ai loro più grandi clienti. Lo so perché ho lavorato per quelle stesse agenzie.

I clienti più piccoli tendono a cadere nel dimenticatoio. Hai bisogno di uno specialista che dedichi il tempo necessario per gestire il tuo account in modo efficace e continuare a migliorarlo.

Su misura per i clienti giusti

È anche fondamentale assicurarsi che i tuoi articoli raggiungano esattamente coloro che li stanno cercando. Ciò significa che i termini di ricerca e le descrizioni dei prodotti devono essere perfettamente adattati alla tua base di clienti.

Meglio di qualsiasi software di gestione degli acquisti di Google, la mia competenza umana, supportata da anni di esperienza, significa che sono in grado di garantire che i tuoi clienti ideali trovino ciò che stanno cercando: i tuoi prodotti, perfettamente adatti alle loro esigenze.

Remarketing degli annunci

Un altro aspetto cruciale della gestione di Google Shopping: il remarketing degli annunci. Il remarketing dinamico presenta i visitatori precedenti al tuo negozio online con annunci personalizzati mentre visitano altri siti web.

Ciò garantisce che, dopo una visita al tuo negozio, ogni cliente non dimentichi i tuoi prodotti. Ai clienti viene ricordato il loro desiderio di acquistare il prodotto quando altrimenti sarebbe sfuggito di mente. Non sorprende che il risultato sia un aumento drammatico delle vendite complessive.

Ottimizzazione dell'allocazione del budget

Posso aiutarti a raccogliere dati che ci consentono di farti sapere dove il tuo budget sarebbe impiegato in modo più efficace: i segmenti SKU più redditizi e le campagne.

Ciò include tenere d’occhio i cambiamenti del mercato (dovuti a fattori come la stagione o le tendenze in rapida evoluzione) e adeguare di conseguenza l’allocazione del budget. Nel tempo, questa strategia significa spendere meno per guadagnare di più: un vantaggio per tutti.

Configurazione dei feed di Google Shopping

Se necessario, posso creare feed completamente nuovi per te o semplicemente mettere a punto e perfezionare il tuo feed di prodotti esistente. Le mie strategie di ottimizzazione dei dati all’avanguardia consentono alle tue vendite di continuare a crescere in modo che la tua attività cresca al livello successivo.

Che cos'è Google Shopping?

Precedentemente noto come “Product Listing ADS” , Google Shopping è un servizio fornito da Google . Consente ai clienti di cercare, visualizzare e confrontare i prodotti.

Questi prodotti vengono visualizzati quando un cliente utilizza Google per cercare un prodotto. Possono essere visualizzati nella pagina principale dei risultati del motore di ricerca o nella scheda acquisti.

Ad esempio, quando un cliente digita “scarpe da corsa rosse” su Google, potrebbe visualizzare annunci sponsorizzati nella parte superiore della pagina.

Con il numero di imprese già avviate, è diventato sempre più difficile per le nuove imprese far scoprire i propri prodotti. E per questo motivo, le loro vendite stanno subendo un duro colpo. Di conseguenza, alcune aziende si rivolgono a mercati popolari come Amazon ed Ebay , quindi i loro prodotti hanno maggiori possibilità di essere notati. Sfortunatamente, i questi mercati possono essere costosi e assumere l’intero processo di vendita.

Quindi, invece, le aziende che vorrebbero un maggiore controllo sulle proprie vendite, si rivolgono a servizi di terze parti che pubblicizzano solo prodotti. Uno di questi servizi è Google Shopping , che visualizza le informazioni sul prodotto ogni volta che viene effettuata una ricerca Google pertinente. Google Shopping non solo promuove la tua attività, ma rende anche più facile per i potenziali clienti cercare, ricercare e confrontare i prodotti. Consente inoltre loro di contattare il venditore.

Google offre pubblicità a pagamento che appaiono nei risultati di ricerca su google.com con l’uso di Google Shopping o pubblicità che appaiono su altri siti web attraverso la Rete Display e il programma AdSense di Google. I risultati sponsorizzati, o annunci, sono indicati con un’etichetta verde “Annuncio”. I risultati che appaiono sotto gli annunci sono indicati come risultati organici.

Google offre anche annunci display, che vengono visualizzati sulla Rete Display di Google . La Rete Display è un’ampia raccolta di siti web esterni di terze parti che hanno collaborato con Google e hanno accettato di pubblicare annunci Google. Gli annunci Google sulla Rete Display possono essere in formato testo, immagine, video o rich media e possono essere targetizzati in modo diverso. Ciò include il remarketing e gli annunci banner.

Come funziona Google Shopping?

Per capire come funziona Google Shopping, è importante sapere da quali piattaforme è supportato:

  • Annunci Google: Google Ads, precedentemente chiamato AdWords, è uno strumento pubblicitario che consente agli inserzionisti di fare offerte per parole chiave in modo che possano assicurarsi un posto per i loro annunci nei risultati di ricerca di Google. Questo strumento può essere utilizzato anche per salvare le campagne di acquisto, impostare un budget, gestire le offerte, analizzare i dati della campagna e ottimizzare di conseguenza le tue attività di marketing.
  • Google Merchant Center: Google Merchant Center è uno strumento online che può essere utilizzato per caricare e aggiornare il tuo feed di prodotto, che è fondamentalmente informazioni sui loro prodotti. Queste informazioni “feed” sono costituite dai dettagli del tuo prodotto, formattati da Google.

A differenza dei marketplace online, Google Shopping non vende prodotti direttamente dal proprio sito. Invece, promuovono i prodotti venduti dai rivenditori online attraverso annunci che compaiono ogni volta che qualcuno cerca un prodotto pertinente o simile.

I proprietari di attività di e-commerce inviano i loro feed di prodotti a Google Shopping in modo che possano pubblicare annunci. Queste informazioni vengono aggiornate costantemente, quindi Google Shopping ha sempre accesso ai prezzi correnti, alle vendite, alle offerte e alla disponibilità dei prodotti. Questo li aiuta a trovare annunci accurati per i tuoi prodotti. Ogni volta che qualcuno fa clic su un annuncio o effettua un acquisto direttamente dal tuo sito di e-commerce, dovresti pagare una parte del profitto a Google Shopping, una sorta di commissione.

L'asta di Google Shopping

Google Shopping funziona su un sistema di aste, che avviene ogni volta che un utente esegue una ricerca per parola chiave.

Per “vincere” le aste di Google Ads e visualizzare il tuo annuncio Google per parole chiave pertinenti, dovrai ottimizzare il punteggio di qualità e l’importo dell’offerta . Maggiore è il punteggio di qualità , insieme all’importo dell’offerta, migliore è il posizionamento dell’annuncio . I seguenti fattori (tra gli altri) influiscono sul punteggio di qualità:

  • La pertinenza del tuo annuncio Google Shopping rispetto alla query di ricerca
  • La pertinenza della parola chiave di Google per il tuo gruppo di annunci
  • La pertinenza del tuo annuncio con la sua pagina di destinazione
    La percentuale di clic ( CTR ) storica dell’annuncio e del relativo gruppo di annunci
  • Rendimento storico complessivo dell’account

Ci sono anche vantaggi complessivi nell’avere un punteggio di qualità elevato:

  • Costi inferiori : Google premia gli inserzionisti con punteggi di qualità elevati riducendo il loro costo per clic (CPC), contribuendo a migliorare il ROI.
  • Maggiore esposizione : quando hai punteggi di qualità elevati, i tuoi annunci verranno visualizzati più spesso, in posizioni migliori nella SERP, nella parte superiore rispetto alla parte inferiore della pagina. Ciò ti consente di ottenere più clic e conversioni senza dover aumentare le offerte.

Cosa può fare Google Shopping per la tua attività?

Espandi la tua presenza online

Il vantaggio più importante dell’utilizzo di Google Shopping è Google stesso poiché è il più grande motore di ricerca. Promuovendo i prodotti con gli annunci di Google Shopping, i tuoi prodotti raggiungeranno un pubblico più ampio e attireranno più clienti. È anche possibile che vengano visualizzati più tuoi annunci Shopping quando viene effettuata una ricerca correlata. In alcuni casi, sia un annuncio Shopping che un annuncio di testo possono essere visualizzati insieme, raddoppiando la copertura del cliente.

Migliora la qualità del tuo lead

Gli annunci di Google Shopping forniscono ai potenziali clienti informazioni pertinenti e dettagliate sul prodotto che includono una descrizione, immagini, il prezzo originale del prodotto, nonché un elenco di fornitori che vendono questo prodotto insieme al prezzo a cui lo stanno vendendo. Assicurando ciò, il loro obiettivo è aiutare gli acquirenti interessati a ricercare e fare un acquisto informato di cui siano soddisfatti. Dà loro anche quella spinta in più di cui hanno bisogno quando valutano se effettuare o meno un acquisto. Questa spinta extra aumenta il numero di lead che acquisteranno da te invece di guardarsi intorno.

Fatti notare con Google Lens

Google Shopping è integrato con Google Lens, un’app di riconoscimento delle immagini. In generale, Google Lens è progettato per visualizzare informazioni rilevanti su un’immagine. Ma combinato con Google Shopping, Google Lens può scansionare un oggetto e visualizzare un elenco di diversi fornitori che vendono quel prodotto. Ciò aumenta il riconoscimento del marchio e rende più facile per i clienti trovarlo e acquistarlo.

Gestisci facilmente gli annunci

Con gli annunci di testo generici, ti verrà richiesto di selezionare singolarmente le parole chiave che desideri scegliere come target e di fare un’offerta su di esse separatamente. Con Google Shopping Ads, tuttavia, l’intero processo è semplificato perché non è necessario selezionare parole chiave; Google determina automaticamente le parole chiave pertinenti utilizzando le informazioni sul prodotto che hai definito nel feed di dati di Google Merchant Center, ovvero la tariffa del prodotto. Quindi utilizza queste informazioni per visualizzare i tuoi annunci nelle ricerche pertinenti alle parole chiave cercate.

Genera report approfonditi

Google Shopping consente alle aziende di controllare le prestazioni dei propri prodotti con un numero qualsiasi di specifiche. Ad esempio, un’azienda di abbigliamento potrebbe vedere come stanno andando tutte le loro sciarpe per un certo trimestre. Quindi potrebbero anche vedere nello specifico come stanno andando le loro sciarpe di seta a righe bianche e nere per un dato mese. Queste analisi aiutano anche a stabilire un determinato punto di riferimento per i tuoi dati in modo da avere degli obiettivi su cui lavorare.

agenzia-sem-bologna

Come possiamo aiutarti?

Contatta con noi adesso!

Scrivici una mail, contattaci su Telegram o compila il form!

Comprendiamo che le tue esigenze sono uniche come la tua azienda. Pertanto, analizziamo il tuo progetto e progettiamo un preventivo personalizzato per te.

* Dovuto alla situazione sanitaria attuale l'attività si svolge completamente in maniera telematica in tutto il territorio Italiano.